È questa la forma più semplice di ventilatori automatici in assoluto?

Sistema di ventilazione automatica fatto in casa

Qualche tempo fa abbiamo scritto su come realizzare il proprio sistema di ventilazione automatica fatto in casa data l'era della pandemia COVID-19 (Coronavirus) in cui stiamo attualmente vivendo, dove c'era una chiara carenza di tali dispositivi medici disponibili. Puoi leggi l'articolo qui

ventilatore fatto in casa

Abbiamo deciso di portarlo al livello successivo, costruendone uno, per vedere esattamente quanto bene avrebbe funzionato usando la nostra teoria di renderlo il più semplice ed economico possibile, ma comunque funzionare come dovrebbe.

Ora abbiamo acquistato una borsa per ventilatore medico adeguata da un negozio medico online, il resto era vedere se Firgelli aveva tutti i componenti disponibili per farlo funzionare.

VENTILATORE FATTO IN CASA

Elenco delle parti del ventilatore fatto in casa

Cominciamo con il set up. Ecco tutti i componenti che abbiamo utilizzato

1. FA-35-12-2 "( Attuatore lineare a corsa 2 ")

2. Staffa MB1

3. Staffa MB6

4. Alimentazione 12vdc - si collega a qualsiasi presa a muro e uscite 12vdc per l'attuatore

5. Relè temporizzato.

Il cablaggio per il relè timer può sembrare complicato ma è molto semplice se segui lo schema elettrico che abbiamo sulla pagina del prodotto per quel dispositivo.

Il principio alla base di questa configurazione è che l'attuatore lineare va avanti e indietro per comprimere la sacca del ventilatore contro una superficie dura. La velocità di avanti e indietro può essere regolata utilizzando il relè temporizzatore. La ghiera di regolazione cambierà sia la corsa in uscita che in quella di rientro e si muoverà semplicemente avanti e indietro mentre il sistema è collegato.

Il carico sull'attuatore è estremamente basso, il che significa che funziona al 100% Ciclo di lavoro va benissimo.

L'intera configurazione costa circa $ 300. Per il progetto di livello successivo suggeriamo di utilizzare un file Micro controller Arduinociò consentirebbe di impostare i tempi e la velocità e consentire input e feedback. Quindi diciamo che la velocità della compressione della sacca del ventilatore deve essere impostata in base alla frequenza cardiaca del paziente.

L'utilizzo di un Arduino consentirebbe di arrivare a quel livello di complessità e consentirebbe un numero di input, ma richiederebbe la scrittura di un programma per sviluppare un tale sistema funzionante. Il setup che abbiamo creato qui è il più semplice possibile da cui iniziare il progetto.

Si prega di guardare il video qui sotto per vedere la macchina del ventilatore in azione.

Share this article

Raccolte in primo piano

Hai bisogno di aiuto per trovare l'attuatore giusto?

Progettiamo di precisione e produciamo i nostri prodotti in modo da ottenere prezzi diretti dai produttori. Offriamo la spedizione in giornata e un'assistenza clienti competente. Prova a utilizzare il nostro calcolatore dell'attuatore per ottenere aiuto nella scelta dell'attuatore giusto per la tua applicazione.