Quattro passaggi per scegliere l'attuatore lineare giusto

Scegliere l'attuatore lineare elettrico ideale per l'applicazione non è così semplice come sembra. Devi prendere in considerazione, colpi, forze, leva ecc. Per farlo bene. Fare la scelta sbagliata potrebbe diventare molto costoso, quindi abbiamo fatto questo articolo per darti una rapida comprensione di ciò che devi sapere.

Cominciamo con ciò che è un attuatore lineare elettrico. In termini di base un attuatore lineare è un dispositivo che produce movimento in linea retta ed è alimentato da una fonte di energia esterna, in questo caso elettricità. Questo movimento è comunemente ottenuto con un'asta che si estende e si ritrae o con un cursore che si muove su una traccia.

Gli attuatori lineari hanno un numero quasi illimitato di applicazioni. Sono utilizzati nel settore sanitario, nelle applicazioni di lavoro a macchina e industriale, in automazione domestica e di ufficio, nei sistemi di localizzazione solare e persino nella tecnologia aerospaziale. Si dice che utilizziamo un attuatore lineare almeno una volta al giorno nella nostra vita quotidiana, tuttavia probabilmente non ce ne realizziamo. I seguenti passaggi ti aiuteranno a determinare quale attuatore lineare si adatta alla tua applicazione.

Passaggio 1: determinare la quantità di forza richiesta

Qual è il peso dell'oggetto da spostare o sollevare nel tuo progetto? Firgelli L'automazione trasporta una gamma di prodotti da mini attuatori lineari con una capacità di forza di 15 libbre agli attuatori lineari pesanti industriali in grado di spostare forze fino a 2.200 libbre.

Essere avvertito comunque, solo perché quel portello il tuo sollevamento pesa solo 50 libbre, il modo in cui lo sollevi può moltiplicare in modo significativo quel numero. Scatta l'immagine sopra: questo semplice portello può pesare solo 50 libbre ma poiché il punto di attacco della fine dell'attuatore è vicino al punto di pivot, la forza necessaria per sollevare ciò può facilmente diventare un requisito di forza di 500 libbre. Usa il nostro calcolatore di forza (sotto) in situazioni come questa per calcolare la forza reale per te.

Come scegliere l'attuatore giusto

 

Calcolatore dell'attuatore lineare

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Passaggio 2: determinare la distanza che l'attuatore deve muoversi

Qual è la distanza che vuoi spostare qualcosa nel tuo progetto? Questo è chiamato la lunghezza della corsa in un attuatore e determina fino a che punto l'attuatore lineare si sposterà in una direzione. Portiamo vari attuatori lineari con colpi che vanno da 1 "fino a 60", quindi non avrai difficoltà a trovare l'attuatore giusto per soddisfare le tue esigenze

Passaggio 3: determinare la velocità richiesta

Il tuo progetto deve muoversi velocemente o lento? La velocità di un attuatore lineare viene misurata a distanza (pollici) al secondo. Generalmente, maggiore è la forza richiesta, più lento si muoverà l'attuatore. Vale la pena ricordare che la forza e la velocità del compromesso l'uno contro l'altro. Esistono modi per aumentare la velocità in alcuni tipi di applicazioni. Ad esempio, se si sta aprendo e chiudendo un portello, puoi accelerare l'apertura e la chiusura di quel portello installando l'attuatore vicino al punto pivot. Tuttavia, più vicino al punto di pivot si installa l'attuatore, maggiore è la forza per aprire e chiudere quel portello. Questa è le semplici leggi della fisica, in particolare leva.

Le pulegge sono un altro modo per aumentare la velocità di un'applicazione. Usando le pulegge con un certo rapporto è possibile sollevare più forza ma la velocità può essere ridotta.

Come cambiare le velocità dell'attuatore

Passaggio 4: in base al progetto Scegli un tipo di attuatore lineare

Con le specifiche tecniche del tuo progetto, puoi vedere quali attuatori lineari lavoreranno con i tuoi parametri. Diversi tipi di attuatori lineari sono più adatti a determinati progetti. Attuatori in stile Rod sono i più comuni e semplicemente presentano un albero che si estende e si ritrae. Traccia gli attuatori sono ottimi per spazi ristretti in cui un blocco scorrevole è ideale a causa della sua lunghezza immutabile estesa o ritirata. UN sollevamento della colonna è l'ideale se hai bisogno di un attuatore con un lungo colpo in relazione alla sua dimensione ritirata. E ovviamente ci sono attuatori Per sollevare la TV o abbassare la TV.

Ora che conosci le basi degli attuatori lineari, sarai in grado di sceglierne uno per il tuo prossimo progetto. Per trovare l'attuatore ideale, vai al nostro Attuatore linearepagine e pick in base alla forza/velocità/corsa. L'uso della funzione di ricerca aiuterà anche a arrivare dove è necessario.

Dopo aver selezionato l'attuatore lineare giusto per l'applicazione, è necessario decidere come controllarlo. Abbiamo scritto diversi articoli su Come controllare un attuatore lineare qui.

Share This Article
Tags:

Need Help Finding the Right Actuator?

We precision engineer and manufacture our products so you get direct manufacturers pricing. We offer same day shipping and knowledgeable customer support. Try using our Actuator Calculator to get help picking the right actuator for your application.