Cos'è DUTY CYCLE in un attuatore lineare?

Comprendere il ciclo di lavoro in un attuatore lineare?

Il ciclo di lavoro è definito come il rapporto tra il funzionamento di un attuatore lineare e il tempo di riposo. Espresso in percentuale, un attuatore lineare che funziona per 60 secondi e poi riposa per 30 secondi avrebbe un ciclo di lavoro del 75%. I cicli di lavoro sono in genere del 10-75% e dipendono principalmente dal loro carico. Il ciclo di lavoro è semplicemente il rapporto tra il tempo di funzionamento acceso e spento.

Come viene calcolato il ciclo di lavoro in un attuatore lineare?

Di seguito è riportata l'equazione per il calcolo del ciclo di lavoro. Il tempo dell'asse X e l'asse Y sono essenzialmente privi di significato ai fini del ciclo di lavoro perché il ciclo di lavoro può essere applicato a molti dispositivi o macchine differenti ed è solo una proprietà unidimensionale.

Cos'è un duty cycle in un attuatore lineare?

Cos'è un duty cycle in un attuatore lineare?

Il ciclo di lavoro è importante in un attuatore lineare?

Dipende. La durata di un file Attuatore lineare dipende da molte cose come il ciclo di lavoro, la percentuale di potenza massima utilizzata e il suo ambiente. Un modo per pensarci è che se guidi costantemente la tua auto alla massima velocità, è improbabile che duri quanto una che viene guidata con attenzione a velocità inferiori e lasciata riposare.

Gli attuatori lineari si guastano rapidamente se si surriscaldano. Esistono fondamentalmente due modi per surriscaldare un attuatore lineare, uno è quello di far funzionare l'attuatore alla sua capacità di forza massima o quasi. E l'altro è farlo funzionare continuamente ad alta forza. Quando si lavora a carichi elevati, il motore all'interno è ciò che tende a surriscaldarsi e questo, a sua volta, fa sì che le spazzole degli elettrodi all'interno del motore elettrico si usurino più velocemente fino a quando i motori si consumano completamente attraverso le sue spazzole. È possibile far funzionare un attuatore lineare con un ciclo di lavoro del 100% se il carico è inferiore alla sua capacità massima e non è stato utilizzato in un ambiente estremo.

Come ridurre il ciclo di lavoro in un attuatore lineare

L'abbassamento del ciclo di lavoro è semplice ma non sempre necessario. Se l'applicazione in cui si utilizza l'attuatore è a bassa forza o in ambienti più freddi, potrebbe non essere necessario ridurre deliberatamente il ciclo di lavoro. Se sei preoccupato che l'ambiente possa essere troppo caldo o che la forza necessaria a questi l'attuatore lineare sia troppo alta, potresti dover prendere in considerazione l'idea di ottenere un attuatore con una forza nominale superiore a quella a cui intendi usarlo . Quindi, se hai bisogno di 50 libbre di forza per spingere o tirare, considera l'acquisto di un Attuatore lineare forza 100-200 libbre

Un'altra opzione è consentire la ventilazione nel dispositivo in modo che gli attuatori possano raffreddarsi per mantenere una temperatura più bassa. A una temperatura più bassa, le spazzole all'interno dei motori sopravviveranno molto più a lungo.

Come si controlla il ciclo di lavoro in un attuatore

Il modo migliore per controllare il ciclo di lavoro, che sostanzialmente significa controllare il tempo di accensione e spegnimento, è collegare l'attuatore lineare a una sorta di microcontrollore. Questi controller consentono di programmare esattamente per quanto tempo e quando si desidera utilizzare il proprio attuatore. Gli Arduino sono il tipo più comune di controller e sono molto facili da programmare e utilizzare. Non esitare a contattare il nostro reparto tecnico per ricevere assistenza. Per visualizzare tutti i nostri file microcontrollori e Arduino, clicca qui.

Share this article

Raccolte in primo piano

Hai bisogno di aiuto per trovare l'attuatore giusto?

Progettiamo di precisione e produciamo i nostri prodotti in modo da ottenere prezzi diretti dai produttori. Offriamo la spedizione in giornata e un'assistenza clienti competente. Prova a utilizzare il nostro calcolatore dell'attuatore per ottenere aiuto nella scelta dell'attuatore giusto per la tua applicazione.