Cos'è un attuatore rotante e come vengono utilizzati

Attuatori rotanti sono dispositivi meccanici che assorbono energia sotto forma di elettricità, fluido idraulico ad alta pressione o aria, per creare un movimento rotatorio angolare per produrre coppia. Il movimento rotatorio può essere in entrambe le direzioni, ma il suo scopo principale è creare una coppia utile che può essere utilizzata per far girare qualcosa. Possono essere trovati in una vasta gamma di applicazioni, dall'automazione industriale alla robotica e alla domotica. In questo post del blog esploreremo i diversi tipi di attuatori rotanti e i loro usi.

Cos'è un attuatore rotante?

Un attuatore rotante è un dispositivo che converte l'energia (tipicamente elettrica o pneumatica) in coppia tramite movimento rotatorio. Sono comunemente utilizzati in ambienti industriali e manifatturieri per controllare valvole, porte e altri sistemi meccanici che richiedono un movimento lineare e preciso. Alcuni esempi di attuatori rotanti includono motoriduttori elettrici CC con riduttori, cilindri pneumatici e motori idraulici.

Il tipo più comune di attuatore rotante è l'attuatore a motore elettrico, che utilizza un motore elettrico per ruotare un albero collegato a un collegamento meccanico. Questo collegamento converte il movimento rotatorio dell'albero in movimento lineare, che può essere utilizzato per spostare un carico o eseguire un compito specifico. Gli attuatori a motore elettrico sono disponibili in un'ampia gamma di dimensioni e stili, dalle unità piccole e compatte ai modelli grandi e per carichi pesanti.

Un altro tipo di attuatore rotante è l'attuatore pneumatico, che utilizza aria compressa per ruotare un albero. Gli attuatori pneumatici sono comunemente utilizzati in applicazioni industriali, come il controllo di valvole negli impianti di produzione o l'apertura e la chiusura dei flap sugli aerei. Vengono utilizzati anche nella robotica, poiché sono in grado di fornire un elevato livello di forza con un basso consumo di energia.

Gli attuatori idraulici sono simili agli attuatori pneumatici, ma invece di utilizzare aria compressa, utilizzano un fluido, generalmente olio, per generare il movimento. Si trovano tipicamente in attrezzature e macchinari industriali pesanti dove sono richieste forza e potenza elevate. Sono particolarmente utili nelle applicazioni in cui è necessaria una forza elevata e l'elettricità non è facilmente disponibile.

Uno dei tipi più popolari di attuatore rotante è il micro attuatore lineare. Sono piccoli e compatti, tipicamente utilizzati nella robotica e nella domotica. Vengono utilizzati per aprire e chiudere gli sportelli, spostare oggetti o eseguire altre semplici attività. Sono disponibili in un'ampia gamma di dimensioni e possono essere alimentati da elettricità, batterie o anche energia solare. Sono disponibili con diverse lunghezze di corsa e possono essere controllati tramite interruttori, alimentatori, telecomandi e persino smartphone.

Come funziona un attuatore rotativo idraulico o pneumatico

Un attuatore rotante è un tipo di dispositivo idraulico o pneumatico che converte la forza e il movimento lineare in movimento rotatorio. Tipicamente è costituito da un cilindro che contiene un pistone collegato ad un albero rotante. Quando un fluido (come olio o aria) viene applicato al pistone, si muove nel cilindro e fa ruotare l'albero. La quantità e la direzione della rotazione possono essere controllate regolando la pressione e il flusso del fluido. Ciò rende gli attuatori rotanti utili per un'ampia gamma di applicazioni, come il controllo di valvole, il posizionamento di macchinari e l'azionamento di attuatori in vari processi industriali e produttivi.

Come funziona un attuatore rotante elettrico

Un attuatore rotante elettrico è un tipo di attuatore che utilizza un motore elettrico per generare un movimento rotatorio. È costituito da un motore (come un motore CC o CA), un treno di ingranaggi (per ridurre la velocità e aumentare la coppia del motore) e un albero rotante (per trasmettere il movimento rotatorio al carico) altrimenti noto come motore Motoriduttore CC.

Il motore è controllato da un circuito elettronico che regola la tensione e la corrente applicata al motore. Il circuito può essere programmato per eseguire movimenti rotatori specifici o per rispondere agli input provenienti da sensori o sistemi di controllo.

Gli attuatori rotanti elettrici sono comunemente utilizzati in varie applicazioni, come il controllo di valvole, macchinari di posizionamento e azionamento di attuatori in vari processi industriali e produttivi. Offrono controllo preciso, tempi di risposta rapidi e la capacità di operare in ambienti difficili, rendendoli una scelta popolare per i sistemi di automazione e controllo.

Vari tipi di attuatori rotanti e loro applicazioni

UN.Attuatori rotanti manuali

Gli attuatori rotanti manuali sono comunemente utilizzati per controllare valvole, come valvole a sfera e farfalle a quarto di giro. Questi attuatori utilizzano una trasmissione a vite senza fine per aumentare la coppia che può essere applicata da un operatore manuale. Ciò consente alla valvola di essere chiusa e tenuta saldamente in posizione. Questi attuatori sono generalmente dotati di volantini di grandi dimensioni per consentire agli operatori di applicare più facilmente la forza necessaria. A volte vengono anche definiti comandi manuali o operatori di ingranaggi nel settore delle valvole.

Qual è un'applicazione tipica per un attuatore rotante manuale

Un attuatore rotante manuale è un tipo di attuatore azionato manualmente, in genere tramite una maniglia o una leva. Sono comunemente utilizzati in applicazioni in cui il controllo manuale è sufficiente ed economico o in cui l'energia elettrica non è disponibile.

Alcune applicazioni tipiche degli attuatori rotanti manuali includono:

  1. Controllo della valvola: Gli attuatori rotanti manuali possono essere utilizzati per controllare il flusso del fluido attraverso le valvole nei sistemi di tubazioni, nei sistemi HVAC e in altre applicazioni.
  2. Posizionamento della macchina: Possono essere utilizzati per regolare la posizione di macchinari, come nastri trasportatori, posizionatori e attrezzature per la movimentazione dei materiali.
  3. Ammortizzatori e feritoie: Gli attuatori rotanti manuali possono essere utilizzati per controllare il flusso di aria o fluido nei condotti, nelle unità di trattamento dell'aria e in altri sistemi.
  4. Apparecchiature di prova: Gli attuatori rotanti manuali possono essere utilizzati in apparecchiature di prova, come tester di trazione, tester di durezza e altre macchine.
  5. Controllo di emergenza: Gli attuatori rotanti manuali possono essere utilizzati come opzione di controllo di riserva o di emergenza in sistemi critici per la sicurezza, come sistemi antincendio, oleodotti e gasdotti e altre applicazioni.

Figura 1: Attuatore rotativo manuale

Attuatore rotante manuale - un tipo di attuatore rotante

B.Attuatori rotanti elettrici

Gli attuatori rotanti elettrici (motoriduttori CC) utilizzano l'energia elettrica proveniente da un motore per ruotare i componenti. Vengono utilizzati per controllare e spostare i componenti in posizioni specifiche. L'elemento rotante in questi attuatori può essere un albero circolare o una tavola. Gli alberi circolari sono spesso dotati di sedi per chiavetta, mentre le tavole presentano schemi di bulloni per il montaggio di componenti aggiuntivi. Le specifiche di un attuatore rotante elettrico includono tensione di alimentazione, coppia massima, ripetibilità, capacità di carico, temperatura operativa, angolo di rotazione e corsa lineare. Gli attuatori rotanti elettrici sono utilizzati in vari settori come quelli di commutazione ad alta potenza, energia elettrica, automotive e applicazioni di imballaggio.

Qual è un'applicazione tipica per un attuatore rotante elettrico

Un attuatore rotante elettrico è un tipo di attuatore che utilizza un motore elettrico per generare movimento rotatorio e offre controllo preciso, tempi di risposta rapidi e capacità di operare in ambienti difficili. Come tale, è comunemente utilizzato in un'ampia gamma di applicazioni industriali e manifatturiere.

Alcune applicazioni tipiche degli attuatori rotanti elettrici includono:

  1. Sistemi di automazione e controllo: Gli attuatori rotanti elettrici possono essere utilizzati in vari sistemi di automazione e controllo, come linee di assemblaggio, sistemi di movimentazione materiali e macchinari per l'imballaggio.
  2. Uso automobilistico: Sono ampiamente utilizzati nei veicoli, ad esempio per azionare i tergicristalli. questi motori che fanno andare avanti e indietro i tergicristalli utilizzano motoriduttori DC.
  3. Controllo della valvola: Gli attuatori rotanti elettrici possono essere utilizzati per controllare il flusso del fluido attraverso le valvole nei sistemi di tubazioni, nei sistemi HVAC e in altre applicazioni.
  4. Posizionamento della macchina: Possono essere utilizzati per regolare la posizione di macchinari, come nastri trasportatori, posizionatori e attrezzature per la movimentazione dei materiali.
  5. Ammortizzatori e feritoie: Gli attuatori rotanti elettrici possono essere utilizzati per controllare il flusso di aria o fluido in condotti, unità di trattamento dell'aria e altri sistemi.
  6. Robotica: Gli attuatori rotanti elettrici sono ampiamente utilizzati nella robotica, in particolare per gli utensili all'estremità del braccio e la movimentazione dei materiali.
  7. Aerospaziale e difesa: Gli attuatori rotanti elettrici sono utilizzati in varie applicazioni aerospaziali e di difesa, come superfici di controllo e sistemi di carrelli di atterraggio.

Figura 2: Attuatore elettrico per motoriduttore DG

Attuatore rotativo ad ingranaggi elettrici

C.Attuatori rotanti alimentati a fluido

Gli attuatori rotanti alimentati a fluido, noti anche come attuatori rotanti pneumatici o idraulici, utilizzano la potenza del fluido per ruotare i componenti. Questi attuatori utilizzano cilindri o rotori per convertire la potenza del fluido in movimento rotatorio. Solitamente sono alimentati da olio idraulico o aria compressa. Vengono utilizzati per ruotare i componenti tra 90 e 360 ​​gradi a seconda dei requisiti specifici del componente o della valvola.

Qual è un'applicazione tipica per un attuatore rotativo alimentato a fluido

Un attuatore rotante alimentato a fluido è un tipo di attuatore che utilizza la pressione idraulica o pneumatica per generare un movimento rotatorio. È comunemente utilizzato in un'ampia gamma di applicazioni industriali e manifatturiere in cui la forza e il movimento lineare devono essere convertiti in movimento rotatorio.

Alcune applicazioni tipiche degli attuatori rotanti alimentati a fluido includono:

  1. Macchinari industriali: gli attuatori rotanti alimentati a fluido possono essere utilizzati in vari tipi di macchinari industriali, come gru, paranchi e attrezzature per la movimentazione dei materiali.
  2. Controllo di processo: sono ampiamente utilizzati nelle applicazioni di controllo di processo, come il controllo del flusso di fluidi negli impianti di lavorazione chimica, petrolifera e del gas e farmaceutici.
  3. Controllo delle valvole: gli attuatori rotanti alimentati a fluido possono essere utilizzati per controllare il flusso del fluido attraverso le valvole nei sistemi di tubazioni, nei sistemi HVAC e in altre applicazioni.
  4. Posizionamento della macchina: possono essere utilizzati per regolare la posizione di macchinari, come nastri trasportatori, posizionatori e attrezzature per la movimentazione dei materiali.
  5. Serrande e feritoie: gli attuatori rotanti alimentati a fluido possono essere utilizzati per controllare il flusso di aria o fluido nei condotti, nelle unità di trattamento dell'aria e in altri sistemi.
  6. Robotica: gli attuatori rotanti alimentati a fluido vengono utilizzati in vari robot industriali e di produzione, in particolare per compiti pesanti e applicazioni che richiedono forza elevata.
  7. Aerospaziale e difesa: gli attuatori rotanti alimentati a fluido vengono utilizzati in varie applicazioni aerospaziali e di difesa, come superfici di controllo e sistemi di carrelli di atterraggio.

Figura 3: Rotante a fluido

Rotary alimentato a fluido: un tipo di attuatore rotante

D.Attuatori rotanti a pignone e cremagliera

Gli attuatori a pignone e cremagliera sono dispositivi meccanici utilizzati per controllare serrande o valvole in applicazioni industriali. Usano un sistema di ingranaggi per convertire il movimento lineare in movimento rotatorio. La cremagliera è una barra dentata lineare dotata di denti e ingrana con un ingranaggio rotondo chiamato pignone. Quando viene applicata una forza lineare alla cremagliera, il pignone ruota. Questo movimento viene quindi utilizzato per controllare la posizione della valvola o della serranda.

Qual è un'applicazione tipica per un attuatore rotativo a pignone e cremagliera

Un attuatore rotante a pignone e cremagliera è un tipo di attuatore che converte il movimento lineare in movimento rotatorio mediante un gruppo di ingranaggi. L'attuatore è costituito da una cremagliera, che è un ingranaggio lineare, e da un pignone, che è un piccolo ingranaggio circolare che ruota in presa con la cremagliera.

Alcune applicazioni tipiche degli attuatori rotanti a pignone e cremagliera includono:

  1. Macchinari industriali: gli attuatori rotanti a pignone e cremagliera possono essere utilizzati in vari tipi di macchinari industriali, come gru, paranchi e attrezzature per la movimentazione dei materiali.
  2. Sistemi di automazione e controllo: sono ampiamente utilizzati nei sistemi di automazione e controllo, come linee di assemblaggio, sistemi di movimentazione dei materiali e macchinari per l'imballaggio.
  3. Robotica: gli attuatori rotanti a pignone e cremagliera vengono utilizzati in vari robot industriali e di produzione, in particolare per applicazioni che richiedono precisione ed elevata accuratezza.
  4. Posizionamento della macchina: possono essere utilizzati per regolare la posizione di macchinari, come nastri trasportatori, posizionatori e attrezzature per la movimentazione dei materiali.
  5. Aerospaziale e difesa: gli attuatori rotanti a pignone e cremagliera vengono utilizzati in varie applicazioni aerospaziali e di difesa, come superfici di controllo e sistemi di carrelli di atterraggio.
  6. Dispositivi medici: possono essere utilizzati in vari dispositivi medici, come letti ospedalieri, tavoli operatori e sistemi di posizionamento del paziente.
  7. Apparecchiature di prova: gli attuatori rotanti a pignone e cremagliera possono essere utilizzati in apparecchiature di prova, come tester di trazione, tester di durezza e altre macchine.

Figura 4: Attuatore di tipo a pignone e cremagliera

Attuatore a pignone e cremagliera: un tipo di attuatore rotante

E.Attuatori rotanti Scotch Yoke

Questo tipo specifico di attuatore ha un giogo fissato a un'estremità con una scanalatura per un blocco che scorre semplicemente avanti e indietro e una barra scorrevole fissata a una valvola all'altra estremità. Il blocco scorrevole è semplicemente collegato a un pistone, così mentre il pistone si muove, il blocco si muove, facendo ruotare la forcella e infine facendo muovere la barra per aprire la valvola.

Questo attuatore viene utilizzato nell'industria mineraria per separare gli ugelli all'interno delle linee di lavaggio delle rocce, nell'industria del petrolio e del gas per separare il flusso all'interno delle tubazioni e nell'industria dell'acqua e delle acque reflue per separare linee di alimentazione, serbatoi e filtri.

Qual è un'applicazione tipica per un attuatore rotante Scotch Yoke

Un attuatore rotativo a glifo scozzese è un tipo di attuatore che converte il movimento lineare in movimento rotatorio. Consiste in un movimento lineare alternativo di un cursore e un movimento rotatorio di una pedivella. L'attuatore viene generalmente utilizzato in applicazioni in cui sono richieste coppia elevata e bassa velocità.

Alcune applicazioni tipiche degli attuatori rotanti a glifo scozzese includono:

  1. Macchinari industriali: gli attuatori rotanti a glifo scozzese possono essere utilizzati in vari tipi di macchinari industriali, come pompe, compressori e attrezzature per la movimentazione dei materiali.
  2. Sistemi di automazione e controllo: sono ampiamente utilizzati nei sistemi di automazione e controllo, come linee di assemblaggio, sistemi di movimentazione dei materiali e macchinari per l'imballaggio.
  3. Robotica: gli attuatori rotanti a glifo scozzese vengono utilizzati in vari robot industriali e di produzione, in particolare per compiti pesanti e applicazioni che richiedono forza elevata.
  4. Posizionamento della macchina: possono essere utilizzati per regolare la posizione di macchinari, come nastri trasportatori, posizionatori e attrezzature per la movimentazione dei materiali.
  5. Aerospaziale e difesa: gli attuatori rotanti a glifo scozzese sono utilizzati in varie applicazioni aerospaziali e di difesa, come superfici di controllo e sistemi di carrelli di atterraggio.
  6. Dispositivi medici: possono essere utilizzati in vari dispositivi medici, come letti ospedalieri, tavoli operatori e sistemi di posizionamento del paziente.
  7. Apparecchiature di prova: gli attuatori rotanti a glifo scozzese possono essere utilizzati in apparecchiature di prova, come tester di trazione, tester di durezza e altre macchine.

Figura 5: Attuatore rotativo a glifo scozzese

Attuatore rotante Scotch-Yoke - un tipo di attuatore rotante

F.Attuatori elicoidali

Una serie di ingranaggi elicoidali e un cilindro vengono utilizzati dall'attuatore rotante elicoidale per trasformare un ingresso lineare in un'uscita oscillante e rotante. Tre perni girevoli e tre scanalature elicoidali sono ricavate nel tubo più esterno del cilindro dell'attuatore. Per evitare che penetri troppo nelle scanalature interne del cilindro centrale, anche questo tubo ha tre chiavi nella sua metà minore. La pressione dell'aria preme sul cilindro più esterno una volta che il cilindro si muove, aprendo la valvola e comprimendo una molla all'esterno del tubo più esterno. La molla forza la valvola a chiudersi una volta rimossa la pressione dell'aria.

Qual è un'applicazione tipica per un attuatore rotativo elicoidale

Un attuatore rotante elicoidale è un tipo di attuatore che converte il movimento lineare in movimento rotatorio mediante una camma elicoidale. L'attuatore è generalmente costituito da un ingresso di movimento lineare e da una camma elicoidale che ruota quando viene applicato il movimento lineare, determinando un'uscita di movimento rotatorio.

Alcune applicazioni tipiche degli attuatori rotanti elicoidali includono:

  1. Macchinari industriali: gli attuatori rotanti elicoidali possono essere utilizzati in vari tipi di macchinari industriali, come pompe, compressori d'aria.
  2. Sistemi di automazione e controllo: sono ampiamente utilizzati nei sistemi di automazione e controllo, come linee di assemblaggio, sistemi di movimentazione dei materiali e macchinari per l'imballaggio.
  3. Robotica: gli attuatori rotanti elicoidali vengono utilizzati in vari robot industriali e di produzione, in particolare per applicazioni che richiedono precisione ed elevata accuratezza.
  4. Posizionamento della macchina: possono essere utilizzati per regolare la posizione di macchinari, come nastri trasportatori, posizionatori e attrezzature per la movimentazione dei materiali.
  5. Aerospaziale e difesa: gli attuatori rotanti elicoidali sono utilizzati in varie applicazioni aerospaziali e di difesa, come superfici di controllo e sistemi di carrelli di atterraggio.

Figura 6: Attuatore elicoidale

Attuatore elicoidale - un tipo di attuatore rotante

G.Attuatori elettroidraulici

Sebbene gli attuatori elettroidraulici utilizzino fluido idraulico pressurizzato per azionare una valvola, l'elettricità è la loro unica fonte di energia disponibile. L'energia elettrica fornita viene utilizzata per alimentare un motore elettrico che aziona una pompa idraulica, che quindi alimenta fluido pressurizzato per azionare un attuatore idraulico che aziona la valvola. Poiché l'intero sistema è autonomo, non è necessaria una centralina idraulica separata, il che semplifica la costruzione del sistema e aumenta l'affidabilità e la sicurezza.

A seconda delle esigenze dell'applicazione, questo attuatore utilizza valvole rotative o lineari. Quando sono necessarie velocità operative elevate o sistemi di sicurezza per azionare valvole che necessitano di spinte o coppie significative, questi attuatori sono ideali.

Figura 7: Attuatori elettroidraulici

Attuatori elettroidraulici: un tipo di attuatore rotante

H.Attuatori rotanti a palette

In poche parole, gli attuatori pneumatici e idraulici di tipo a pala utilizzano almeno una o due pale fissate a un mozzo in una camera circolare o in un'area a forma di cuneo, ovunque la pala possa ruotare da 90 a 280 gradi. Questi attuatori utilizzano la pressione dell'olio o dell'aria per creare movimento sullo stelo di uscita, che fa ruotare semplicemente il mozzo tra gli arresti. Mentre un attuatore a paletta singola può ruotare molto più liberamente di un attuatore a paletta doppia all'interno di una camera completamente circolare, l'attuatore a paletta doppia ha due pale opposte che producono una coppia maggiore. Quando questo attuatore è pressurizzato, la pala inizia a ruotare e continua a girare fino al completamento della corsa. Quando viene applicata la pressione dell'aria a un'estremità della pala, l'albero può iniziare a ruotare in senso antiorario. A causa delle loro grandi dimensioni, questi attuatori vengono generalmente utilizzati per trasferire, bloccare o posizionare pesi leggeri in applicazioni a velocità media.

Qual è un'applicazione tipica per un attuatore rotativo a palette

Un attuatore rotante a pala è un tipo di attuatore che converte il movimento lineare in movimento rotatorio mediante una pala scorrevole. L'attuatore è generalmente costituito da un alloggiamento cilindrico che contiene una camma rotante e un'aletta scorrevole fissata alla camma. Mentre la camma ruota, la pala si muove dentro e fuori dall'alloggiamento, generando un movimento rotatorio.

Alcune applicazioni tipiche degli attuatori rotanti a palette includono:

  1. Macchinari industriali: gli attuatori rotanti a palette possono essere utilizzati in vari tipi di macchinari industriali, come pompe, compressori e attrezzature per la movimentazione dei materiali.
  2. Sistemi di automazione e controllo: sono ampiamente utilizzati nei sistemi di automazione e controllo, come linee di assemblaggio, sistemi di movimentazione dei materiali e macchinari per l'imballaggio.
  3. Robotica: gli attuatori rotanti a palette vengono utilizzati in vari robot industriali e di produzione, in particolare per applicazioni che richiedono forza elevata e bassa velocità.
  4. Posizionamento della macchina: possono essere utilizzati per regolare la posizione di macchinari, come nastri trasportatori, posizionatori e attrezzature per la movimentazione dei materiali.

Figura 8: Tipo di paletta

Attuatore rotante di tipo a palette: un tipo di attuatore rotante

Quali sono alcune tecnologie future riguardanti gli attuatori rotanti

Il campo degli attuatori rotanti è in continua evoluzione ed esistono diverse tecnologie future che potrebbero influenzare la progettazione, le prestazioni e l'applicazione degli attuatori rotanti. Alcuni di questi includono:

  1. Attuatori intelligenti: lo sviluppo di attuatori intelligenti, che incorporano sensori e sistemi di controllo, porterà probabilmente a sistemi più intelligenti e di autodiagnosi. Ciò consentirà un controllo più preciso, un monitoraggio in tempo reale e una migliore affidabilità.
  2. Sistemi meccatronici: l’integrazione di attuatori rotanti con altri sistemi meccatronici, come motori, azionamenti e sistemi di controllo, porterà probabilmente a sistemi più avanzati e integrati. Ciò si tradurrà in una migliore efficienza, una maggiore precisione e un controllo più flessibile.
  3. Materiali avanzati: l’uso di materiali avanzati, come compositi in fibra di carbonio, metalli leggeri e ceramica, porterà probabilmente ad attuatori rotanti più leggeri e durevoli. Ciò si tradurrà in prestazioni migliori e una maggiore durata.
  4. Intelligenza artificiale: l’applicazione dell’intelligenza artificiale (AI) e degli algoritmi di apprendimento automatico agli attuatori rotanti porterà probabilmente a sistemi più intelligenti e adattivi. Ciò consentirà l’ottimizzazione in tempo reale, una maggiore efficienza e migliori prestazioni in ambienti esigenti.
  5. Attuatori elettromeccanici: lo sviluppo di attuatori elettromeccanici, che combinano i vantaggi degli attuatori elettrici e meccanici, porterà probabilmente a sistemi più efficienti, compatti e flessibili. Ciò consentirà una gamma più ampia di applicazioni e migliorerà le prestazioni complessive.
  6. Connettività wireless: l’integrazione della connettività wireless, come Bluetooth o Wi-Fi, consentirà probabilmente il controllo e il monitoraggio remoto degli attuatori rotanti. Ciò si tradurrà in una maggiore comodità e in una riduzione dei requisiti di manutenzione.

FIRGELLI Attuatori rotanti

FIRGELLI offre un'ampia gamma di attuatori rotanti per motoriduttori CC per diverse applicazioni, dai micro attuatori lineari agli attuatori industriali a coppia elevata per impieghi gravosi. Possono essere utilizzati nella robotica, nella domotica, nell'apertura e chiusura di sportelli e in altre applicazioni industriali. I nostri attuatori sono disponibili in un'ampia gamma di dimensioni e stili e possono essere alimentati da elettricità, batterie o energia solare. Possono essere controllati da interruttori, alimentatori, telecomandi e persino smartphone. Se stai cercando un attuatore rotante per il tuo prossimo progetto, assicurati di dare un'occhiata a FIRGELLI pagina del prodotto su https://www.firgelliauto.com/collections/rotary-actuators.

A FIRGELLI, offriamo un'ampia gamma di attuatori rotanti che possono essere utilizzati in una varietà di applicazioni, tra cui robotica, domotica e automazione industriale. I nostri attuatori rotanti sono di alta qualità, durevoli e facili da usare, il che li rende la scelta perfetta per qualsiasi applicazione.

Controlli degli attuatori rotanti

Per quanto riguarda il controllo degli attuatori rotanti, sono disponibili diverse opzioni a seconda dell'applicazione specifica e del tipo di attuatore utilizzato. Il metodo più comune consiste nell'utilizzare un interruttore o un alimentatore per controllare il motore elettrico. Per gli attuatori pneumatici e idraulici, viene utilizzata una valvola o un altro dispositivo di controllo per regolare il flusso di aria o fluido. I telecomandi possono essere utilizzati anche per controllare gli attuatori rotanti, consentendo il funzionamento remoto del dispositivo.

Quando si tratta di controllare gli attuatori rotanti, sono disponibili diverse opzioni. I metodi più comuni includono:

  1. Interruttori: si tratta di controlli manuali che consentono di accendere e spegnere l'attuatore. Sono spesso utilizzati in applicazioni semplici, come l'apertura e la chiusura di una finestra o di una porta.

Figura 11: Interruttore a bilanciere per Attuatori lineari

interruttore dell'attuatore rotante

  1. Alimentatori: forniscono all'attuatore l'energia elettrica necessaria per funzionare. Sono spesso utilizzati in applicazioni che richiedono molta potenza, come le macchine industriali.

Figura 12: Alimentazione CC 12v

attuatore rotante Alimentazione DC 12v

  1. Telecomandi: consentono di controllare l'attuatore a distanza, utilizzando un segnale wireless. Sono spesso utilizzati nei sistemi di automazione domestica, come il controllo di tapparelle o tende.

Figura 13: Sistema di controllo remoto a 2 canali

Sistema di controllo remoto dell'attuatore rotante

  1. Relè, timer e controller: questi dispositivi consentono di controllare l'attuatore in modi più avanzati, come impostare una posizione specifica o cronometrare il movimento. Sono spesso utilizzati in applicazioni di controllo del movimento di precisione, come nelle apparecchiature mediche e negli strumenti di laboratorio.

Figura 14: Relè a doppia tirata da 12 volt.

attuatore rotativo Relè a doppia corsa da 12 volt.

Conclusione

A FIRGELLI, offriamo una vasta gamma di attuatori, interruttori, telecomandi, relè, timer e controller per motoriduttori CC per aiutarti a controllare il tuo attuatore. La nostra selezione comprende interruttori manuali, telecomandi wireless e controller avanzati per un controllo preciso del movimento.

Oltre ai nostri attuatori per motoriduttori CC, offriamo anche un'ampia gamma di dispositivi di controllo, inclusi interruttori, alimentatori, telecomandi e altro ancora. Questi dispositivi possono essere utilizzati per controllare e azionare i nostri attuatori rotanti, rendendoli ancora più versatili e facili da usare.

Nel complesso, gli attuatori rotanti dei motoriduttori sono un componente essenziale in un'ampia gamma di applicazioni, tra cui la robotica, l'automazione domestica e l'automazione industriale. Con i diversi tipi di RA FIRGELLI offerte, è facile trovare l'attuatore perfetto per la tua applicazione e i nostri dispositivi di controllo forniscono un modo semplice per azionarli. Con i nostri prodotti di alta qualità, durevoli e facili da usare, puoi essere certo che la tua applicazione funzionerà in modo fluido ed efficiente.

Per saperne di più sui nostri attuatori rotanti e sui dispositivi di controllo, visitate il nostro sito web all'indirizzo https://www.firgelliauto.com/collections/rotary-actuators E https://www.firgelliauto.com/collections/actuator-switches-remotes-relays-timers-controllers-power-supplies.

Qui puoi trovare informazioni dettagliate su ciascun prodotto, comprese specifiche, caratteristiche e applicazioni. Se hai domande o hai bisogno di aiuto nella scelta del prodotto giusto per la tua applicazione, non esitare a contattarci.

 

 

Share This Article

Need Help Finding the Right Actuator?

We precision engineer and manufacture our products so you get direct manufacturers pricing. We offer same day shipping and knowledgeable customer support. Try using our Actuator Calculator to get help picking the right actuator for your application.