Limitazione del tratto dell'attuatore lineare mediante interruttori di limite esterni

A volte potresti non voler utilizzare l'intera lunghezza della corsa di un attuatore lineare, per limitare la distanza di percorrenza avrai bisogno del nostro kit interruttore limite esterno. Questo tutorial andrà oltre come collegare questo.

Funzionamento degli interruttori di limite

Gli interruttori limite sono pulsanti caricati a molla che quando premuti aprono il circuito, impedendo al motore di girare ulteriormente. Questi interruttori hanno un diodo cablato attraverso i suoi terminali. I diodi sono un componente elettrico equivalente a una valvola unidirezione. Il cablaggio di un diodo attraverso i terminali dell'interruttore, anche quando l'alimentazione viene ridotta al motore, l'elettricità può ancora fluire nella direzione opposta. Questo è importante perché consente all'attuatore di muoversi nella direzione inversa dopo aver raggiunto il suo limite. Se gli interruttori limite non disponevano di diodi cablati attraverso i terminali, l'attuatore si bloccava non appena l'interruttore limite fosse premuto: incapace di muoversi in avanti o indietro.

Interruttori di limite integrati

Tutti i nostri attuatori lineari (ad eccezione Mini proiettile E Proiettile 23 Cal.) hanno interruttori di limite interni nelle posizioni completamente estese e retrattile. Questi interruttori limite assicurano che quando si estende completamente (o si ritrae) l'attuatore si spegne automaticamente impedendo al motore di bruciare e/o danneggiando il corpo dell'attuatore. Tuttavia, questi limiti non sono regolabili.

Se si desidera:

  • Estensione limite
  • Limita retrazione
  • Limitare sia l'estensione che la retrazione

quindi sarà necessario montare interruttori di limite esterni.

Interruttori di limite esterni

Per prima cosa avrai bisogno del nostro kit interruttore limite esterno, uno strumento di crimpatura o ferro da saldare e tubo termoretraibile/nastro elettrico per l'isolamento. In primo luogo montare l'attuatore nell'applicazione e determinare dove devono essere i limiti superiore e/o inferiore. L'utilizzo di piccole viti o bulloni collega uno (o due) degli interruttori limite in modo che l'attuatore si scontri con loro quando raggiunge la posizione massima/minima desiderata.

Collegare gli interruttori all'attuatore, come mostrato nei diagrammi di cablaggio riportati di seguito. Non che i diodi siano preinstallati, cablati attraverso i terminali dell'interruttore. Opzionalmente è anche possibile cablare i fusibili inclusi nel kit ma questi non sono obbligatori.

 

 

Share this article

Raccolte in primo piano

Hai bisogno di aiuto per trovare l'attuatore giusto?

Progettiamo di precisione e produciamo i nostri prodotti in modo da ottenere prezzi diretti dai produttori. Offriamo la spedizione in giornata e un'assistenza clienti competente. Prova a utilizzare il nostro calcolatore dell'attuatore per ottenere aiuto nella scelta dell'attuatore giusto per la tua applicazione.